Nuda veritas
26 Commenti

Cronache di una domenica blues

Una domenica straordinariamente normale, quella appena trascorsa. Una domenica di coccole, relax e festeggiamenti in famiglia.

Una domenica di candeline con nonni, zii, cugini  – e il vociare di tante persone come sottofondo – in un ristorante sperduto nella campagna toscana.

candeline

Una domenica di cibo buono e genuino, di chiacchiere in famiglia e biliardino come aperitivo. bambine al biliardino

Una domenica di famiglia un po’ acciocchita dal troppo cibo buono e genuino – di cui sopra – che ha trascorso il resto della giornata tra divano e compiti da compiti a casaripassare.

divano

Per me la domenica è un giorno decisamente molto blues. Mi piace lasciar trascorrere il tempo in maniera lenta e sorseggiarlo un po’ alla volta, soffiandoci sopra come fosse un tè pregiato e bollente.

Amo i ritmi soft, le pause infinite rotte solo dalla voglia di lasciarsi coinvolgere nei giochi e nelle attività dei bambini. Mi piacciono gli abbracci lunghi e piedi sparsi sul divano.

Amo l’amore soffuso che si espande nelle piccole gioie della quotidianità.

Mi fermo e penso che se il mondo ha voglia di correre, gli auguro di cuore di vincere la gara. Io me ne resto immobile sul divano, felice di essere una mera spettatrice sorniona.

E poi arriva il lunedì. E tutto riparte.

Buona settimana.

 

26 Commenti

  1. Che dolce 🙂 anche a me piacciono le domeniche in famiglia, le poche volte che ci ritroviamo con fratelli e nipotini. Non si direbbe, ma in realtà sono una tenerona. ^^

  2. Fabiana Cek dice

    Sempre bello leggerti,ogni parola profuma di amore!

    Buona settimana a te/voi!!!! ^_^

  3. Ogni tanto una domenica sbracata sul divano dai miei “vecchi” piacerebbe anche a me 🙂 Ti invidio un po’, nelle mie giornate superveloci.

  4. Racconti Fotografici Libera Photografia dice

    Adoro il blues 🙂
    Il tuo e’ decisamente un blues positivo.
    Bravissime..
    Sapersi godere certi momenti e’ il modo migliore di viverli..
    Potrebbe essere come per la mozzarella..
    La vita va assaporata.. Lentamente!

  5. Lentissima, anche qui a cominciareda una mega colazione per passare ad un pomeriggio sdraiati al sole e finire con una cena tra cari amici… Questa mattina però io ho dovuto correre x forza, vista la quantità di carbonara ingurgitata ieri 🙂 buona settimana!

  6. ElleBi dice

    A me le domeniche raramente piacciono. Se ci sono troppe cose da fare mi lamento perchè non ho tempo di riposarmi. Se stiamo tutto il giorno in casa mi annoio. Ma tra poco inizia la stagione della neve e allora la domenica è… bob! 😀

  7. Una curiosità.. ma sopra la torta oltre le candeline, cosa ci hai infilato un pennarello indelebile o è lo sfiato per la ballerina, nascosta all’interno della torta per la sorpresa?

  8. pierangelo dice

    ho letto tue frasi tre volte di seguito,ogni volta sempre piu’lentamente:
    ora ho una sensazione di rilassatezza tanto che’ per poter chiudere un documento urgente
    credo che dovro’ farmi un caffe-bomba!!!!
    grazie vero.

Rispondi