Come sopravvivere anche alla preparazione della zucca di Aulin (leggi Halloween)

– Mamma, facciamo la zucca di Aulin?

Ecco com’è andata.

# 1 Fingo di essere guarita ed in forma scattante per i tre virgulti – che mica puoi non fare la zucca per Halloween ( o Aulin, come lo chiama Brita – decisamente più in linea con la salute del periodo).

# 2 Acquistiamo una zucca inutilmente vuota – che lo zuccaro ha detto che quelle da mangiare s’intagliano male – e la pago 15 volte il suo valore.

[Ma poi – che ne so come si intaglia una zucca? Per fortuna c’è google].

#3 Faccio un po’ di ricerche con le 3 meraviglie che mi riempono il tablet di ditate e dopo un lungo brain storming scegliamo il modello da copiare.

# 4 Cerco di prendere tempo, facendo fare un disegno a tema “Testa di zucca – disegna la tua preferita”

# 5 Sorteggio uno dei disegni. Mi congratulo con la fortunata Brita e cerco di contenere le ire dei non sorteggiati. Si sa, il fato è imperscrutabile. E soprattutto insindacabile. [E poi dovevo distrarli mentre mi bevevo il caffè]

disegni per la zucca di halloween

#6 Procedura dello svuotamento. Credo che avremo semi di zucca disseminati anche nella coscienza – oltre che nelle mutande, per i prossimi 16 lustri.

svuotare la zucca di Halloween

A questo punto la fase più delicata:

#6 Il disegno e poi l’intaglio. Indovinate un po’ a chi è toccato?

intagliare la zucca

La faccia da serial killer nella foto qui sopra non è casuale. Io a disegnare sono talmente negata che al liceo il professore di arte mi guardò laconico e mi disse: Barsò, meno male che hai 8 a storia dell’arte. Promettimi che non disegnerai mai niente fuori da quest’aula.

Dopo mille peripezie, la cucina ridotta alla location di un rave il giorno dopo, un mal di testa, un caffè e una tachipiriña senza lime, ecco qua il risultato: Mamma zucca con i tre zucchini.

zucche di Halloween

Sono rimasti contenti? Sì. A parte Brita che ha commentato:

Ma le zucche mamma avrebbero dovuto essere due! Ne facciamo un’altra?

 

Buon Aulin Halloween a tutt@!

 

28 commenti » Lascia un commento

  1. Pero’ il risultato vale la pena! Anche i tre zucchini sono meravigliosi, in particolare quello di sinistra.

    (P.S. Per il liceo io scelsi di fare il classico solo ed esclusivamente perché non c’era disegno :P)

  2. Ringrazio il padre di mia figlia, che ieri sera, a casa sua, si è prestato per lo scavaggio ed intagliaggio zucche. Sono salva!!!

  3. Aulin… La presa della Pastiglia… Capo-danno… Ahò, so’ ricorrenze benauguranti… xD In ogni caso, complimenti per il lavoro… La famiglia di zucche è splendida! 😀

  4. Ehi, ma sono una meraviglia! Noi qui niente di simile, solo una lanternina arancione Ikea alla finestra. Però Mati aspettando la sua amica Giò per trucarsi e vestirsi ed uscire con le altre bambine della classe. Docetto scherzetto e pizza. Per le mamme prevedo aperitivo con moooolto mojito…

  5. bellissime le zucche! mi hai fatto morire con la storia del professore di disegno. A me lo disse la professoressa di educazione artistica delle medie. In realtà io per il disegno ero portata, ma lei mi prese in antipatia dal primo giorno, non so perchè. Mi tarpo le ali e cosi ancora oggi disegno come alle elementari.,…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: