Nuda veritas
12 Commenti

La sorellanza, sai, è come il vento…

Margherita&Margherita hanno stabilito un sodalizio di sorellanza. Complice, forse, il possedere lo stesso nome. Fatto sta, che dopo aver passato diversi mesi ad annusarsi ed a stabilire i rispettivi confini, ultimamente sono appiccicate una all’altra come la panna montata sul gelato. Cioè, stanno insieme in equilibrio precario finché, imprevedibilmente, litigano.

Che figo! Abbiamo pensato io e Nina, dal momento che una delle nostre maggiori preoccupazioni sulla nostra famiglia arcobaleno_ ricostruita_allargata_moltiplicata_estesa &vattelappesca, era proprio come si sarebbero amalgamati tra loro i tre virgulti. Ora sembrano proprio 3 fratelli veri: amore&odio a dosi variabili.

Ariele si è tirato un po’ fuori dai giochi. Adesso è troppo preso dai suoi Sturm Und Drang preadolescenziali per rendersi conto di ciò che accade intorno a lui. Spesso le guarda schifato e si ritira nelle sue stanze a trafficare.

Le due serafiche bimbette, invece, sono a tratti  così sdolcinate da provocarci picchi insulinici a livelli preoccupanti. Hanno inventato persino una filastrocca:

Sorelle, gemelle

amiche per la pelle.

Noi non li litighiamo mai

e ci vogliamo bene assai.

Quando si dice che la letteratura è finzione. Appena 5 minuti fa Brita si è girata verso di me ed ha commentato:

Che schifo di sorella. Non mi ha nemmeno consigliato la maglietta da abbinare alla gonnellina

Ovviamente Ita l’ha sentita ed ha ribattuto piccata:

Bella tu,  che ti sei messa le mie mutande senza nemmeno chiedermelo

E Ariele non si è potuto trattenere dall’aggiungere:

Meno male che sono l’unico maschio in casa. Almeno le mutande non me le frega nessuno

Mutatis mutanda. Più che di caffè, avrei bisogno di una betoniera di valeriana.

la sorellanza

 

12 Commenti

  1. Racconti Fotografici Libera Photofrafia dice

    Hahahahah!!!! Mi sembra tutto nella norma .. Anzi se non litigavano da vere sorelle c’era da preoccuparsi =D
    Abbi fede e vedrai che tra non molto ruberanno vestiti anche a te e Nina.. Anzi loro sono più fortunate: hanno due mamme a cui svaligiare gli armadi!
    Sempre grandiosa Veronica 🙂

  2. Informa Ariele che nessuno è al sicuro, una volta mio padre mi ha rubato un paio di jeans…
    Bello pero’ l’amalgama! 😀

  3. È bellissima questa cosa. Bellissimo che si vogliano così bene da odiarsi a morte e tornare a cercarsi nel pieno della loro dipendenza da sorella 🙂 . Ariele è fantastico.

  4. È proprio vero che non è il sangue a fare di persone “una famiglia”… Io lo so bene e questo legami sono unici, speciali e fondamentali per la
    Vita..

Rispondi